Visite: 295

 

Dirigente Scolastico:

dott.ssa Maria Giacoma Mancuso Fuoco

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Primo Collaboratore

prof. Natalino Buzzone

 

Collaboratori:

prof.ssa Maria Aquila

ins. Maria Cristina Fascetto

ins. Debora India

 

Responsabili del Plesso:

prof.ssa Maria Grazia Salamone

prof. Marianna Di Leonforte

ins. Maria Leonarda Ferraro

ins. Carmelita Cantali

 

Mansioni:

 

  1. Azioni di routine:
  • comunicare in segreteria l’assenza dei docenti se non comunicata dagli stessi;
  • coordinare le emergenze per la sostituzione dei docenti temporaneamente assenti;
  • verificare il recupero dei permessi;
  • controfirmare i moduli di rendicontazione delle ore svolte dai docenti relativamente al Fondo d’Istituto (ore eccedenti);
  • partecipare agli incontri dello Staff gestionale convocati dalla Direzione.
  • sovrintendere all’applicazione dell’orario scolastico di plesso (accoglienza/informazione ai docenti supplenti, ore eccedenti, recuperi, ecc.);
  • impartire, se necessario, disposizioni ai collaboratori scolastici;
  • raccogliere e vagliare adesioni a iniziative generali, in collaborazione con i docenti del plesso da discutere collegialmente nella riunione di plesso;
  • raccogliere segnalazioni sulle condizioni di pulizia del plesso e segnalare eventuali anomalie al DSGA;
  • raccogliere le esigenze relative a materiali, sussidi, attrezzature necessarie al plesso;
  • sovrintendere al corretto funzionamento del fotocopiatore e degli altri sussidi facendosi portavoce delle necessità espresse dal personale;
  • redigere a maggio/giugno, in collaborazione con i collaboratori scolastici, un elenco di interventi necessari nel plesso, per agevolare l’avvio del successivo anno scolastico;
  • riferire sistematicamente alla Dirigente scolastica circa l’andamento ed i problemi del plesso

2. Relazioni

  1. con i colleghi e con il personale in servizio
  • essere punto di riferimento organizzativo;
  • riferire comunicazioni, informazioni e/o chiarimenti avuti dalla Dirigente o da altri referenti;
  • raccogliere i materiali relativi alle programmazioni, ai Progetti, alle relazioni;
  • controllare che i Docenti archivino, come da disposizioni, i compiti in classe
  1. con gli alunni
  • rappresentare la Dirigente in veste di responsabile di norme e regole ufficiali di funzionamento della propria scuola (autorità delegata);
  • collaborare alla vigilanza sull’obbligo scolastico insieme alla Funzione Strumentale;
  • raccogliere, vagliare adesioni ad iniziative generali.
  1. con le famiglie
  • disporre che i genitori accedano ai locali scolastici nelle modalità e nei tempi previsti dai regolamenti interni all’Istituto e dall’organizzazione dei docenti, anche in caso di convocazioni;
  • essere punto di riferimento per i rappresentanti di classe / sezione.
  1. con persone esterne
  • coadiuvare il Dirigente Scolastico nel regolamentare e verificare l’accesso di estranei ai locali scolastici;
  • essere punto di riferimento nel plesso per iniziative promosse dagli Enti locali.

 3. Organizzazione di spazi, coordinamento e funzionalità

  • coordinare l’organizzazione di spazi comuni (laboratori, mensa, palestra, corridoi, aula riunioni, ......);
  • raccogliere e prendere nota degli argomenti da affrontare negli organi collegiali o in sede di classe;
  • far fronte ai “piccoli” problemi del plesso in situazione di emergenza;
  • segnalare rischi, con tempestività.

 4. Vigilanza:

  • assumere il ruolo di referente della sicurezza (preposto);
  • esercitare la vigilanza sugli alunni, sul personale docente e ATA;
  • controllare l’autorizzazione ad esporre cartelli o similari in bacheca o agli albi di plesso;

(se non scioperante) avvisare la Segreteria della situazione in occasione di scioperi/assemblee sindacali;

Torna su